MENU

9 gennaio 2013

Cult · in evidenza · concorsi a premio · experience · GISM · Gruppo Italiano Scrittori di Montagna · premi letterari · Premio d'alpinismo GISM Giovanni De Simoni · Premio Letterario GISM in memoria di Adolfo Balliano · Premio letterario GISM in memoria di Carla Maverna · Cultura

CONCORSI A PREMIO G.I.S.M. 2013 I Bandi del "Gruppo Italiano Scrittori di Montagna"

Il G.I.S.M. – “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – Accademia di Arte e Cultura Alpina” – bandisce per il 2013 alcuni concorsi a premio:

– 26^ edizione PREMIO DI ALPINISMO GISM GIOVANNI DE SIMONI
– 5^ edizione PREMIO LETTERARIO GISM IN MEMORIA DI ADOLFO BALLIANO
– 3^ Edizione PREMIO LETTERARIO GISM IN MEMORIA DI CARLA MAVERNA

I bandi:

PREMIO D’ALPINISMO G.I.S.M. GIOVANNI DE SIMONI – 2013 26a Edizione
REGOLAMENTO
1. Il G.I.S.M. – “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – Accademia di Arte e Cultura Alpina” – bandisce un concorso a premio con lo scopo di sostenere, incrementare ed evidenziare l’attività alpinisitica effettuata nello spirito di quanto affermato nel “Manifesto” votato nel Congresso Nazionale del Gruppo, svoltosi ad Agordo nel 1987.
2. Verrà premiato un alpinista la cui attività ad alto livello risulti improntata da intenti e volontà d’ordine artistico e creativo. In quanto tale verrà data particolare preferenza ad ascensioni classiche ed esplorative sulle Alpi e fuori della cerchia alpina e la conseguente illustrazione artistico-letteraria.
3. Possono essere candidati tutti gli alpinisti italiani.
4. I nominativi e la rispettiva attività dei singoli candidati dovranno essere segnalati al Vicepresidente Dott. PIERO CARLESI – Via Togliatti, 21 – 20090 RODANO (MI) – da Soci e non Soci entro il 30 aprile 2013.
5. L’attività alpinistica e quella letteraria dovranno essere sufficientemente documentate e devono essere state effettuate parzialmente anche nel corso del 2012.
6. Il premio consisterà in un’artistica targa – offerta dal socio Lino Pogliaghi – che verrà consegnata al vincitore in occasione dell’Assemblea dei soci che si terrà a Fiera di Primiero (TN) nel giugno 2013.
7. Le segnalazioni verranno esaminate da una Giuria appositamente nominata e resa nota dalla Presidenza del G.I.S.M.

 

PREMIO LETTERARIO G.I.S.M. IN MEMORIA DI ADOLFO BALLIANO – 2013 5a Edizione
REGOLAMENTO
1. Il G.I.S.M. – “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – Accademia di Arte e Cultura Alpina” – bandisce per il 2013 un concorso a premi per un’opera di narrativa di montagna.
2. La partecipazione è aperta a tutti, ad esclusione dei Membri della Giuria e del Consiglio del G.I.S.M.
3. Verranno assegnati un 1°premio di  750 Euro ed un 2°premio di 250 Euro, indivisibili. I premi sono gentilmente offerti dalla Vicepresidente IRENE AFFENTRANGER.
4. I lavori verranno esaminati da una Giuria che sarà nominata e resa nota dalla Presidenza del G.I.S.M. Il giudizio sarà inappellabile. I nomi dei vincitori verranno resi pubblici al momento della premiazione che avverrà in occasione dell’Assemblea dei soci che si terrà a Fiera di Primiero (TN) nel giugno 2013.
5. Gli scritti, di un’ampiezza minima di cinque cartelle e massima di dieci cartelle dattiloscritte (70 battute per 30 righe: verrano squalificati i testi che non rispetteranno tali limiti e disposizioni), dovranno essere rigorosamente inediti. Gli elaborati dovranno pervenire (e non essere inviati!) in un plico NON raccomandato, in cinque copie anonime, contrassegnate semplicemente da un motto, entro il 30 aprile 2013 al seguente indirizzo: Premio Adolfo Balliano – GISM, presso PIERO CARLESI – Via Togliatti, 21 – 20090 RODANO (MI).
Gli autori dovranno includere nel plico una busta assolutamente opaca e sigillata contenente il proprio nome, cognome e indirizzo, recante all’esterno l’indicazione “Premio letterario in memoria di ADOLFO BALLIANO” e il motto usato per contrassegnare il dattiloscritto.
Coloro che, infrangendo l’anonimato, avranno fatto pervenire notizie della loro partecipazione al Premio, verranno esclusi.
6. Il G.I.S.M. si riserva di pubblicare sul proprio Annuario gli scritti vincitori pur non impegnandovisi. Nel caso di decisione affermativa, gli Autori ne saranno avvisati durante la stessa premiazione e si impegneranno a mantenere inediti gli scritti sino alla pubblicazione dell’Annuario.
7. I dattiloscritti non verranno restituiti agli Autori. Le buste contenenti i nomi degli Autori, ad eccezione di quelle dei premiati ed – eventualmente – dei segnalati, non verranno aperte e saranno distrutte.
8. Nel caso di spedizione postale del testo, dovrà essere indicato come mittente persona diversa dal partecipante in ossequio all’art. 5.
9. La partecipazione presuppone l’accettazione di tutte le clausole del presente bando e non implica la corresponsione di alcuna tassa di lettura.

 

PREMIO LETTERARIO G.I.S.M. IN MEMORIA DI CARLA MAVERNA – 2013 3a Edizione
REGOLAMENTO
1. Il G.I.S.M. – “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – Accademia di Arte e Cultura Alpina” – bandisce per il 2013 un concorso a premio per un’opera poetica di montagna.
2. La partecipazione è aperta a tutti, ad esclusione dei membri della Giuria e del Consiglio del G.I.S.M.
3. Verrannoassegnatiun1°premiodi750Euroedun2°premiodi250Euro,indivisibili. I premi sono gentilmente offerti da ELISABETTA MAVERNA, sorella di Carla.
4. I lavori verranno esaminati da una giuria che sarà nominata e resa nota dalla Presidenza del G.I.S.M. Il nome del vincitore ed eventuali segnalazioni verranno resi noti in occasione dell’Assemblea dei soci che si terrà a Fiera di Primiero (TN) nel giugno 2013. Il giudizio sarà inappellabile.
5. Gli scritti, rigorosamente inediti, potranno essere costituiti da una a tre liriche in lingua italiana. I versi che le compongono non dovranno essere globalmente superiori a 100 (verranno squalificati i testi che non rispetteranno tali limiti e disposizioni). Gli elaborati dovranno pervenire (e non essere inviati!) in un plico NON raccomandato, in cinque copie anonime, contrassegnate semplicemente da un motto, entro il 30 aprile 2013 al seguente indirizzo: Premio Carla Maverna – GISM, presso PIERO CARLESI – Via Togliatti, 21 – 20090 RODANO (MI).
Gli autori dovranno includere nel plico una busta assolutamente opaca e sigillata contenente il proprio nome, cognome e indirizzo, recante all’esterno l’indicazione “Premio letterario in memoria di CARLA MAVERNA” e il motto usato per contrassegnare il dattiloscritto.
Coloro che, infrangendo l’anonimato, avranno fatto pervenire notizie della loro partecipazione al Premio, verranno esclusi.
6. Il G.I.S.M. si riserva di pubblicare sul proprio Annuario gli scritti vincitori pur non impegnandovisi. Nel caso di decisione affermativa, gli Autori ne saranno avvisati durante la stessa premiazione e si impegneranno a mantenere inedite le opere sino alla pubblicazione dell’Annuario.
7. I dattiloscritti non verranno restituiti agli Autori. Le buste contenenti i nomi degli Autori, ad eccezione di quelle del premiato ed – eventualmente – dei segnalati, non verranno aperte e saranno distrutte.
8. Nel caso di spedizione postale del testo, dovrà essere indicato come mittente persona diversa dal partecipante in ossequio all’art. 5.
9. La partecipazione presuppone l’accettazione di tutte le clausole del presente bando e non implica la corresponsione di alcuna tassa di lettura.

Info: www.gruppogism.it/

Tags: , , , , , , ,