MENU

6 febbraio 2012

Ambiente e Territorio · Madonna di Campiglio · Campiglio Val Rendena Val di Sole · Dolomiti di Brenta · DoloMitica · Doss del Sabion · experience · Folgarida · Madonna di Campiglio · Marilleva · Paolo Pangrazzi · Parco Naturale Adamello Brenta · Pinzolo · piste da sci · sci alpino · Trentino Alto Adige · Val di Sole · Val Rendena · Video · Ambiente e Territorio

DOLOMITICA La pista più trandy del Trentino

È l’ultima nata tra le piste della neonata skiarea Campiglio Val Rendena Val di Sole.

Si chiama DoloMitica e nel comprensorio sciistico più grande del Trentino detiene un proprio primato, quello di essere la pista trentina più lunga.

Inaugurata nemmeno un anno fa, completa un variegato panorama di percorsi sciabili che, grazie alla telecabina di collegamento Pinzolo Campiglio Express, entrata in funzione il 22 dicembre scorso, ha raggiunto i 150 chilometri.

La DoloMitica, realizzata dalle Funivie di Pinzolo, parte ai 2100 metri del Doss del Sabion e scende a valle per terminare a 850 metri di altitudine, in località Tulot. Grazie alle due versioni principali, la “tour”, con quasi 6 km di lunghezza e una pendenza media di circa il 22%, e la “star”, di 4 km di lunghezza con pendenza media del 36%, è adatta agli sciatori esperti alla ricerca di nuove emozioni, ma è accessibile anche a chi esperto non è.

Il giovane sciatore Paolo Pangrazzi, azzurro della Nazionale di sci alpino, sesto, nel 2011, ai Mondiali di Garmisch nella specialità di supercombinata, l’ha provata e definita “spettacolare”. “Si tratta di una pista diversa da tutte le altre – ha commentato – è mossa e modulata, con pendenze che continuano a cambiare. La variante “star” è impegnativa, direi per sciatori esperti, ma è molto divertente, davvero interessante”.

La DoloMitica è la novità da provare tra i 150 km di piste sci ai piedi – da Pinzolo, in Val Rendena, a Folgarida-Marilleva, in Val di Sole, con al centro Madonna di Campiglio – che la nuova telecabina Pinzolo-Campiglio Express permette di apprezzare, spostandosi facilmente e con comodità, e senza l’utilizzo dell’auto, tra una località e l’altra. Da dicembre 2011, infatti, si può raggiungere Madonna di Campiglio da Pinzolo e viceversa in soli 16 minuti.

Straordinariamente panoramica, la nuova “gondola lift”, unico impianto delle Alpi realizzato su tre tronchi, in grado di funzionare singolarmente o in modo sincronizzato, come fossero un’unica telecabina, regala spettacolari scenari sui paesaggi più belli del Parco Naturale Adamello Brenta e delle Dolomiti di Brenta accompagnando, in pochi minuti, gli sciatori dalle piste di Pinzolo a quelle di Madonna di Campiglio.

Tutte le offerte di Madonna di Campiglio

 

Info: www.doss.to/

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,