MENU

3 agosto 2015

Cult · Bormio · experience · Fausto De Stefani · Fusta Editore · La Magnifica Terra · Mountain Book · Nives Meroi · Non ti farò aspettare · Pigna d'Argento · premi · riconoscimenti · Vadisotto · Cultura

PIGNA D'ARGENTO 2015 a Nives Meroi, Fusta Editore e Fausto De Stefani

Nives Meroi ritira il premio "Pigna d'Oro 2015" a Valdisotto. Fonte: pagina facebook Visit Valdisoto

Nives Meroi ritira il premio “Pigna d’Oro 2015” a Valdisotto. Fonte: pagina facebook Visit Valdisoto

PIGNA D’ARGENTO:  ASSEGNATI I PREMI 2015 NELL’AMBITO DEL FESTIVAL “LA MAGNIFICA TERRA”.

Venerdì 24 luglio e sabato 25 luglio 2015, nell’ambito del festival La Magnifica Terra,   sono stati consegnati  i Premi “Pigna d’Argento”, al “miglior editore dell’anno”, ad un autore per il “miglior libro dell’anno” a soggetto montagna e ad un personaggio che si è distinto per la sua carriera in montagna.

La Pigna d’Argento “miglior libro dell’anno”  è andata a Nives Meroi per il suo ultimo libro Non ti farò aspettare (RCS editore) che, “prima ancora di essere una storia di montagna, è una storia d’amore” secondo la motivazione del riconoscimento, consegnato alla Meroi venerdì 24 luglio all’Auditorium delle scuole di Cepina a Valdisotto.

A Fusta Editore, assegnata invece la Pigna d’argento per il miglior editore 2015. Il premio è stato consegnato sabato 25 luglio a Bormio, direttamente all’editore Paolo Fusta. La casa editrice di Saluzzo si occupa di comunità linguistiche e minoranze religiose, ma propone anche letteratura, indagine, geografia e turismo.

Sempre sabato 25 luglio a Bormio, nella serata conclusiva del Festival, premiato l’alpinista Fausto De Stefani, vincitore della Pigna d’argento alla carriera. “A un uomo come lui la definizione di alpinista va sicuramente stretta, visti i molteplici progetti che porta avanti a servizio delle popolazioni che vivono nelle aree montane in cui è stato, in particolare le valli nepalesi”, ha affermato Roberto Mantovani, durante la premiazione “Gli fa particolarmente onore la sua attività con i ragazzini, in Nepal ma anche qui in Italia. Li ha educati al contatto con la terra, la natura, ha costruito scuole, organizzato laboratori. Sono ormai due le generazioni di giovanissimi con cui ha avuto a che fare”.

VAI ALL’ULTIMA INTERVISTA DI MOUNTAINBLOG A NIVES MEROI – TFF 2015

Simonetta Quirtano

 

Tags: , , , , , , , , , , ,