MENU

24 agosto 2018

Altri · Bike · Canyoning · Kayak

Adventure River Fest:
#enjoy the river

 Adventure River Fest è un’occasione per vivere e vedere il fiume Piave sotto una luce completamente nuova. Per chi si fosse perso la prima edizione, torna al Parco Fluviale di San Donà di Piave (Ve) l’evento che coniugherà sport e attività all’aria aperta e sul fiume, avventura, vicinanza con la natura, incontri con ospiti, concerti dal vivo, esibizioni spettacolari, possibilità di degustare prelibatezze gastronomiche del territorio, birre artigianali e ottimo vino, e di curiosare tra gli stand del Villaggio del Festival, in un allegro clima di amicizia e condivisione. Quando? Dal 14 al 16 settembre prossimi.

L’evento è organizzato da Adventure Outdoor Italia (già organizzatore dell’Adventure Outdoor Fest di San Candido e del Dolomiti Winter Fest di Lavarone), in sinergia cAdon i progetti europei Enjoy the River e I Love Piave e con la collaborazione di numerose associazioni locali.

Il programma proposto è ricco di iniziative, corsi, esibizioni, ospiti, incontri e attività che si svolgeranno presso il Parco Fluviale e nel territorio che dal Piave arriva sino al mare: PROGRAMMA 2018

ATTIVITA’ OUTDOOR
Il programma di tutto il fine settimana prevede attività e corsi sia per principianti che per sportivi di livello, con numerose attività e attrazioni dedicate anche ai più piccoli. Tra gli eventi principali, imperdibile la seconda edizione della Bikepackers La Piave River per chi ama pedalare con bici Gravel o Mountain Bike su sentieri sterrati, che si terrà sabato 15 (o domenica 16 in caso di maltempo). Tracciati a scelta tra 50, 100 e 160 km, con partenza e rientro al Parco Fluviale. Chi oserà i 160km potrà raggiungere anche il mare! Oltre a godersi la vista di un territorio spettacolare lungo il percorso, sarà possibile accontentare anche il palato, grazie a soste presso cantine, aziende agricole, agriturismi partner dell’evento, che permetteranno di assaggiare le specialità della zona. Ai primi 200 iscritti, garantita la stilosissima T-Shirt Rossini Canella! Info e iscrizioni su: www.riverbikepackers.it

Sempre su due ruote, la bella novità dell’edizione 2018: la pedalata di domenica 16 intitolata La Basso Piave Ciclo Vintage Tour, ovvero un’escursione guidata in sella a biciclette vintage con abbigliamento in stile, che partirà dal Parco fluviale di San Donà di Piave e farà tappa in alcune prestigiose cantine del territorio, organizzata in collaborazione con TO SEE di Enrico Tirindelli. Un viaggio nella tradizione a cui sarà possibile partecipare sia con un proprio mezzo, sia noleggiando una bici vintage oppure con la bici della nonna!

Confermato anche il ricchissimo programma Yogadventure, con numerosi corsi di Hatha, Vinyasa e Anukalana Yoga, una lezione dedicata ai Chakra, sessioni di Meditazione Zen e alcune novità: gli appuntamenti di rilassamento e meditazione con i suoni dell’Hang e un incontro dedicato alla pratica della Mindfulness, per ritrovare calma ed equilibrio nella nostra vita di tutti i giorni.

Un altro inedito da non perdere? Il curioso seminario di Yoga e Vino, in cui sarà possibile praticare e di seguito degustare appieno alcune etichette prestigiose del territorio, raccontate dalla sommelier Patrizia Loiola.

Per chi volesse mettere alla prova le proprie abilità di equilibrio e concentrazione non mancheranno i corsi di Slackline, per camminare su una fettuccia ancorata tra gli alberi, quelli di Indoboard per allenarsi sulle tavole, di Acro Yoga e di Tessuto aereo per fluttuare e muoversi elegantemente in aria.

Se siete amanti della corsa, non perdetevi venerdì 14 la River Night Run, organizzata in collaborazione con Oll Scars, in cui potrete percorrere 15km in notturna, in compagnia di Andrea Budu Toniolo – conosciuto anche come il Forrest Gump Veneto e di Patrick Trentini – scrittore, compositore e runner, ospiti di eccezione che terranno un incontro prima e dopo la corsa per raccontarsi e farci sognare con le loro passioni e le loro avventure.

La categoria di runner più pacati e goliardi apprezzerà sicuramente l’appuntamento di sabato 15 intitolato River Beer Run: una camminata/corsa di 5km, introdotta da un allenamento funzionale con Outfit e allietata da 4 tappe di degustazione di ottime birre artigianali lungo il percorso.

Se preferite ritmi più lenti, sono in programma da venerdì a domenica le attività di Nordic Walking proposte da La Piave Nordic Walking – Camminare con Arte ASD, sia con uscite guidate che con lezioni introduttive.

Una novità nel programma di quest’anno sarà la combinazione di Nordic Walking e Yoga, con la presenza dell’insegnante Sara Conte.

Dopo il successo di presenze della scorsa edizione, torna sabato pomeriggio l’allegro allenamento urbano di Street Workout, coordinato dalla palestra Funtime: cuffie wireless fornite dagli organizzatori, per una camminata urbana di riscaldamento e un allenamento funzionale a corpo libero al Parco Fluviale, a ritmo di musica, ma in silent mood! Protagonista indiscusso sarà certamente il fiume Piave, dove si svolgeranno diverse attività ludiche e inedite.

Avventure e corsi di Canoa, tra cui il Canoa Sunset Experience – un’uscita al tramonto venerdì sera con sosta in un’osteria tipica, la possibilità di provare tutto il weekend Kayak, Water Bikes, Sup e altri mezzi anfibi oppure di farsi trasportare in pieno relax su una delle barche elettriche di I Love Piave.

Avventura da non perdere sarà quella proposta dall’esploratore, guida naturalistica e personaggio televisivo Michael Bolognini, che condurrà Bushcraft – Vita Oltre Natura, un camp di due giorni dove si pagaierà lungo il fiume, per poi costruirsi un rifugio su un’isoletta vicina e godere della magia del luogo e di una nottata stellata piena di racconti e aneddoti, per rientrare il giorno successivo al Parco Fluviale.

KIDS: Un fine settimana con tantissime attività pensate anche per i più piccoli: come diventare dei veri Baby Esploratori, oppure provare l’equilibrio con i corsi di Slackline e di Indoboard, o ancora godersi i divertenti corsi di Yoga e Gioco proposti dalle insegnanti dell’Associazione Balya Yoga, con due appuntamenti arricchiti dalla presenza di favole e dei suoni dell’Hang.
I più dinamici si metteranno alla prova con corsi e prove con le loro MTB o noleggiandole sul posto, sul divertente percorso Bike Park allestito da TO SEE al Parco Fluviale.E ancora trucca bimbi, favole animate e laboratori maschere a tema NATURA, ACQUA, TERRA, proposte dal Teatro delle Arance, palloncini colorati e animazione, grazie alla collaborazione con Soffia e Vola. Emozioni e divertimento assicurati!

ESIBIZIONI, APERITIVI, MUSICA DAL VIVO, VILLAGGIO DEL FESTIVAL
Il festival si aprirà con un aperitivo di inaugurazione e un’esibizione a sorpresa giovedì 13 settembre alle 18:00, in Piazza Indipendenza presso il Centro Leonardo da Vinci. Da venerdì a domenica sarà possibile curiosare e fare acquisti presso il Villaggio del Festival – organizzato in collaborazione con l’Assocazione Il Gradino e allestito con stand dedicati al mondo biologico, olistico e artigianale. Saranno presenti anche diverse aziende del settore Outdoor. Si potrà inoltre godere di esibizioni spettacolari di Highline, Tessuto aereo e Acroyoga, gustando le buonissime birre artigianali partner dell’evento oppure sorseggiando dell’ottimo vino, mangiando uno dei panini più buoni del mondo, grazie al pane coraggioso di Anticamente, o cenando presso l’Adventure Restaurant, allestito in collaborazione con Compagnia del Fermento e Fresco & Vario. Tutte le sere in programma al Parco Fluviale concerti dal vivo, con band che faranno divertire e scatenare il pubblico con la loro musica travolgente.

  • Venerdì 14 alle 21:00 – canzoni d’autore e ballate con Marco Boccola Cloud Band
  • Sabato 15 alle 19:00 – Punk e Rock n’ Roll con Riky and the Kids Band
  • Sabato 15 alle 21:00 – ritmi da tutto il mondo con il gruppo livornese Esperanto Gipsyfolk Band
  • Domenica 16 alle 21:00 – atmosfere funky reaggae e blues con Al & Jay

PIAVE WATERLINE MEETING, e OSPITALITA’
Slackliner e Highliner saranno i benvenuti al Festival che li accoglierà al Piave Waterline Meeting a loro dedicato dove confrontarsi, praticare su diverse linee montate sul fiume Piave, vivere l’outdoor appieno, godendo della magia di questo luogo incantato. Per chi volesse fermarsi tutto il fine settimana, le informazioni relative alle strutture partner, che offrono prezzi agevolati si trovano alla pagina OSPITALITA’.

L’Adventure River Camping sarà una delle possibilità per vivere l’outdoor durante i giorni del festival, così come il Tentsile Camp, per un’esperienza su tende sospese tra gli alberi, prenotabili sul sito.

Manca poco per vivere tutte queste emozioni: #Enjoytheriver!

INFO: Adventure River Fest