MENU

12 luglio 2019

Ambiente e Territorio · Cultura · Appennini · Aree Montane · Parchi Regionali

AppenninoLAB, camp gratuito dal 15 al 21 luglio 2019

Foto arch. AppenninoLAB

Una settimana di formazione e orientamento in Appennino alla scoperta delle sue risorse ambientali, economiche, sociali e culturali, ma anche professionali

Dal 15 al 21 luglio 2019 torna, nel Parco delle Capanne di Marcarolo (AL), la quinta edizione di AppenninoLAB, il camp gratuito promosso da Fondazione Edoardo Garrone.

30 ragazzi, provenienti dalle scuole secondarie di secondo grado di Liguria e Piemonte, saranno coinvolti in un percorso articolato, che vedrà alternarsi momenti di lezione frontale, esperienze didattiche sul campo, attività sportive all’aria aperta, esercitazioni pratiche e project work.

Obiettivo dell’iniziativa è rendere consapevoli i più giovani delle potenzialità del territorio e delle nuove opportunità offerte dall’economia ambientale, sportiva e turistica della montagna.

Tematiche e Ospiti

Grazie all’intervento di esperti, testimonial e professionisti, che guideranno i giovani partecipanti attraverso casi di successo, idee originali ed esperienze vissute, saranno affrontate alcune delle tematiche più attuali legate alla montagna: dallo sfruttamento sostenibile delle risorse ambientali alle nuove opportunità professionali offerte dalla green economy, dalla diffusione del turismo lento ed esperienziale allo sport outdoor come occasione di rivitalizzazione dei territori.

Arricchiranno il programma l’intervento del meteorologo e climatologo Luca Mercalli su cambiamento climatici e sfide ambientali e la lezione del filosofo ruralista Massimo Angelini, che parlerà di bellezza, di mondo contadino e agricoltura montana.

Attività sportive

Orienteering nei boschi e nei sentieri del parco naturale, Mountain Bike e Tiro con l’Arco sono alcuni degli sport outdoor, in cui i giovani partecipanti potranno cimentarsi, grazie alla collaborazione di alcune Federazioni Sportive del CONI. Tra le esperienze sul campo, camminate naturalistiche con esercitazioni botaniche ed entomologiche e attività di team building.