MENU

2 novembre 2018

Ambiente e Territorio · Alpi Orientali · Aree Montane · Italia · Trentino Alto Adige · Veneto

Maltempo: strage di alberi nelle Dolomiti. Boschi distrutti dal vento a 190 km/h. Guarda i video

Val di Fiemme, alberi abbattutti dal vento. Fonte: internet

Trentino: ingenti danni in val di Fiemme e nel Lagorai. In Veneto, il 40% della superficie boschiva del bellunese è compromessa

Danni ingenti ha lasciato dietro di sé il vento: la Protezione civile calcola che in Trentino si siano schiantate al suolo, soprattutto in val di Fiemme e Lagorai, fino a 1,5 milioni e mezzo di metri cubi di piante.
Sempre in tema di boschi e foreste, si stima che siano circa 400 i chilometri di strade forestali che necessiteranno di interventi.
In Alto Adige la zona più colpita è quella di Carezza, in val d’Ega, con migliaia di alberi abbattuti dal vento.

Situazione catastrofica anche in Veneto dove il 40% della superficie boschiva bellunese è compromessa. In montagna alcune frazioni, come Rocca Pietore, ai piedi della Marmolada, sono tuttora isolate r raggiungibili solo con gli elicotteri.

Messner ha dichiarato al Corriere della Sera: «Un vento così forte non arrivava da almeno 40 anni e proveniva da Sud, una direzione dalla quale non ci si aspettano intensità dei venti così forti, assolutamente fuori norma, visto che sono semmai i venti da nord a soffiare forte sulle Dolomiti. Alberi nel bosco ce ne sono tanti e quelli nuovi ricresceranno velocemente, ma ci vorranno 100 anni perché raggiungano le dimensioni di quelli abbattuti».

Andrea Bianchi sul suo canale social, scrive: “In questi giorni molte zone del Trentino – così come altre regioni in Italia – sono state flagellate da precipitazioni intensissime e spazzate da venti violenti che hanno lasciato disastro e distruzione. Ci siamo meravigliati di come centinaia di ettari di bosco possano venire rasi al suolo in pochi minuti, ma queste sono le forze della Natura: apparentemente dormienti o comunque quiete nello scorrere continuo delle stagioni, sono capaci di reazioni improvvise, rapide e violente, soprattutto se gli equilibri che sottostanno ad esse vengono compromessi… (Continua la lettura)

Alcuni video sulla strage degli alberi