MENU

21 gennaio 2020

Ski · Ski Race e Nordic Ski · Alpi Orientali · Aree Montane · Italia · Trentino Alto Adige

“Moonlight Classic Alpe di Siusi”, nella notte di luna piena del 7 febbraio 2020

Moonlight Classic.Foto: Armin. Fonte: press evento

Inizia il conto alla rovescia per la quattordicesima edizione della gara in notturna di sci di fondo in stile classico

Difficile trovare una manifestazione che unisca l’aspetto agonistico di una gara “vera” con il piacere di una esperienza sensoriale nuova e persino introspettiva, perché sciare illuminati dai raggi della luna piena, seguendo la luce delle fiaccole lungo l’itinerario scelto, rappresenta un modo di intendere lo sci di fondo straordinariamente emozionante.

La Moonlight Classic ogni anno cambia data nel calendario, in base alla notte di luna piena.

Per l’edizione 2020, l’appuntamento all’Alpe di Siusi (BZ), è per venerdì 7 febbraio.

Tracciati: 15 e 30 chilometri

Due i percorsi: 15 e 30 chilometri. La partenza in mass start per entrambi i tracciati è prevista per le ore 20 di sera da Compaccio a 1.843 metri di quota e si concluderà alle ore 22, sempre con arrivo a Compaccio, con la premiazione dei vincitori.

Sarà possibile iscriversi fino al giorno stesso della gara.

La Moonlight Classic nel panorama delle manifestazioni invernali rappresenta  un evento unico nel suo genere e alla portata di tutti, professionisti e amatoriali, grandi e piccini, fondisti ma anche podisti.

Eventi collaterali

A supportare l’evento agonistico, quest’anno ci sarà il Moonlight Classic Warm UP, un programma di avvicinamento allo sci di fondo a cura di Karin Moroder, ex nazionale azzurra di sci nordico e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Nagano 1998. La campionessa altoatesina guiderà i propri fondisti nei tre giorni che precedono la competizione alla scoperta del tracciato di 15 chilometri per capirne segreti e percorrere insieme i tratti dove sarà richiesta forza per superare le salite oppure fiducia nei propri mezzi per affrontare dolci discese. Inoltre, Karin Moroder fornirà tutta l’assistenza necessaria per la scelta della giusta attrezzatura: dallo sci alla sciolinatura in base alla condizione della neve. Tutti i workshop dell’ex azzurra di fondo possono essere prenotati singolarmente e si svolgeranno con il seguente calendario: 4 e 6 febbraio dalle ore 10 alle 13 e il 5 febbraio dalle ore 13 alle 16. Maggiori informazioni per costi e adesioni presso gli Uffici informazioni dell’area vacanze Alpe di Siusi.

A fianco dell’esordio di Moonlight Classic Warm UP gli organizzatori confermano altre due iniziative: Just for fun, per chi desidera partecipare alla gara Moonlight Classic senza l’impegno agonistico e la necessità di apparire in una classifica finale: in coda agli atleti iscritti partiranno i fondisti “che lo fanno solo per divertimento” come recita il titolo inglese. Il tracciato di Just for fun è quello sull’anello di Compaccio – Ritsch – Compaccio, e si potrà ottenere gli stessi servizi degli agonisti al solo costo di 30 Euro.

Infine, l’Alpe di Siusi Ski & Run è la combinata tra Moonlight Classic e Maratonina. I fondisti-podisti che porteranno a termine la gara di sci nordico e la Mezza Maratona Alpe di Siusi di domenica 5 luglio 2020, entreranno in una speciale graduatoria che sarà calcolata con la somma dei tempi delle due competizioni. Gli atleti di entrambe le discipline potranno sfidarsi in due classifiche nelle quali saranno conteggiati i tempi della gara di sci di fondo e della gara podistica.