MENU

27 agosto 2016

Altri · Fly · Europa

MUORE ARMIN SCHMIEDER, É IL TERZO BASE JUMPER IN 9 GIORNI

Uli Emanuele

Il base jumper italiano Armin Schmieder, 28 anni, di Merano, è morto oggi precipitando durante un volo con la tuta alare nel Canton Berna.

Secondo quanto riferito dal quotidiano svizzero Blick, Schmieder ha trasmesso in diretta su Fcebook l’audio di tutto il volo con il suo smartphone, e chi lo ha seguito in tempo reale ha capito subito che era successo qualcosa di grave – udendo un urlo e il rumore di una caduta e infine il silenzio – poi confermato dai soccorritori.

Da metà agosto, Schmieder è il terzo base jumper italiano a morire in una caduta in volo: nello stesso Canton Berna, poco lontano dal luogo dell’incidente di oggi, il 18 agosto è morto l’altoatesino Uli Emanuele. Il 22 agosto era stata la volta dell’italo-norvegese Alexander Poli, a 1.500 metri di quota sopra Chamonix. Il 13 giugno, nella stessa zona, era morto il 33enne padovano Dario Zanon.

(nella foto Uli Emanuele in volo)

Fonte: ANSA