MENU

26 novembre 2019

Ski · Ski Touring e Ski Alp · Ambiente e Territorio · Alpi Occidentali · Aree Montane · Italia · Valle d'Aosta

Scialpinista disperso sulla Cimetta Rossa (2.495 metri) in Valle d’Aosta

Fonte: aostasera.it

Il 55enne torinese è partito sabato scorso per affrontare la salita in solitaria

Uno scialpinista di 55 anni di Torino risulta disperso sulla Cimetta Rossa (2.495 metri), nella valle di Champorcher. Ai familiari ha riferito che avrebbe affrontato la salita in solitaria sabato mattina. Nei giorni scorsi nella zona si sono registrate nevicate che hanno provocato accumuli fino a due metri di altezza, fa sapere la Centrale unica del soccorso della Valle d’Aosta.

L’allarme è scattato ieri e stamane è stato attivato il piano di ricerca delle persone scomparse. Ieri è stato fatto un sopralluogo con i gatti delle nevi della Monterosa ski, arrivati fino a quota 2.200 metri.

Previsto per questa mattina un sorvolo in elicottero. L’itinerario sulla Cimetta Rossa prevede un tratto lungo le piste di sci, che in questo periodo non sono né battute, né segnalate  poiché gli impianti di risalita sono ancora chiusi.

L’utilizzo di squadre a terra, al momento, appare un’opzione poco percorribile, in ragione del permanere di un pericolo valanghe marcato nella zona delle operazioni (livello 3).

Fonte