MENU

4 luglio 2019

Alpinismo e Spedizioni · Vertical · Resto del Mondo

Simon Messner realizza la prima salita del Toshe III (6200 m)

Toshe III, 2019 – Simon Messner. Foto: Robert Neumeyer

La montagna è stata scalata in una sola spinta dal Campo Base Avanzato (4600 m circa)

Il 29 giugno Simon Messner, figlio del celebre Reinhold, ha effettuato  la prima salita del Toshe III (6200 m ca.),  nome locale Geshot Peak, a sud-Ovest del Nanga Parbat, nella valle di Bunar, in Pakistan.

“A causa delle difficili condizioni della neve, delle temperature calde e del tempo molto instabile ho deciso di scalare la montagna in una sola spinta da ABC (appr. 4600 m) – spiega Simon –  Il piano era di salire leggero e veloce per evitare il maltempo in arrivo e anche se dovevo tracciare ogni singolo metro ho raggiunto la vetta alle 9:30 del mattino (avendo bisogno di 5,5 h in totale).

Continua Simon: “Durante la discesa ero consapevole dell’alto rischio di valanghe che dovevo affrontare, ma per fortuna è andato tutto bene e sono riuscito a raggiungere il campo base lo stesso giorno.

“Fino ad ora il picco di Geshot è stato tentato senza successo da una spedizione polacca e canadese e sono felice per la gente locale della valle di Bunar che la loro montagna sia stata finalmente scalata. Che ospitalità!”, conclude l’alpinista.

Toshe III, Pakistan 2019. Foto: Robert Neumeyer . Fonte: S. Messner

Toshe III, Pakistan 2019. Toshe III. Foto: Robert Neumeyer . Fonte: S. Messner

Simon Messner sul Toshe III (Heshot Peak), Pakistan. Foto: Robert Neumeyer