MENU

28 luglio 2020

Ambiente e Territorio · Alpi Centrali · Alpi Occidentali · Alpi Orientali · Aree Montane

“Sulle Tracce dei Ghiacciai – Alpi 2020”: team sui ghiacciai della Valle d’Aosta

Fabiano Ventura durante la ripetizione di uno scatto storico di J. Brocherelle del 1920 del ghiacciaio Miage. Fonte: On the trail of the Glaciers/facebook

Il team percorrerà l’arco alpino da ovest a est

All’alba di venerdì 24 luglio i protagonisti della spedizione “Sulle Tracce dei Ghiacciai – Alpi 2020“, si sono messi in moto da diverse regioni d’Italia e si sono incontrati a Milano per dare ufficialmente il via all’avventura di quest’anno. Il progetto fotografico-scientifico, si pone come obiettivo quello di analizzare gli effetti dei cambiamenti climatici.

Oltre a Fabiano Ventura ci sono Federico Santini (filmmaker), Dario Orlandi (fotografo e responsabile comunicazione), Riccardo Scotti (glaciologo del Servizio Glaciologico Lombardo), Marco Manni (responsabile logistica) e il team dell’Università Statale di Milano: Guglielmina Diolaiuti, Roberto Ambrosini, Davide Fugazza e Roberto Azzoni.

La squadra percorrerà l’arco alpino da ovest a est incontrando, di volta in volta, altri protagonisti e partecipando a eventi organizzati nei diversi territori.

I ricercatori che il team incontrerà durante il percorso, fanno capo all’Università Statale di Milano (Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali); al DIATI (Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture) del Politecnico di Torino, al SGL (Servizio Glaciologico Lombardo) e al CGI (Comitato Glaciologico Italiano).

Venerdì alle 18,30 il gruppo  ha fatto tappa al MuseoMontagna di Torino, sede storica del Club Alpino Italiano, per presentare al pubblico la spedizione e subito dopo è partita  alla volta di Courmayeur.

Nel primo weekend della spedizione il team ha iniziato il lavoro fotografico-scientifico sul versante italiano del Monte Bianco, focalizzandosi sui ghiacciai Pré de Bard, Miage e Lex Blanche.

Alpi 2020

Alpi 2020. Fonte: On the trail of the Glaciers/facebook

La spedizione “Alpi 2020” concluderà il lavoro sul campo del progetto “Sulle tracce dei ghiacciai” e avrà luogo sulle Alpi italiane tra il 24 luglio e metà settembre 2020.

Si svilupperà lungo un ampio itinerario con l’obiettivo di realizzare il più consistente archivio di confronti fotografici sulle Alpi e raccogliere dati scientifici sulla condizione dei ghiacciai alpini, partendo dal Monte Bianco fino alle Alpi Giulie, passando per il Gran Paradiso, il Monte Rosa, il Bernina, l’Ortles-Cevedale, l’Adamello, le Dolomiti.