MENU

3 dicembre 2019

Boulder · Climbing · Vertical

Tokyo 2020. I 28 climber con pass per le olimpiadi estive in Giappone

logo

Altri atleti  potranno ancora qualificarsi ai cinque Campionati continentali

Il secondo evento di qualificazione (Tolosa) per le Olimpiadi di Tokyo 2020 si è concluso ed è ora  disponibile  l’elenco dei 28 arrampicatori  che gareggeranno in Giappone.

Altri atleti (5 uomini e 5 donne), potranno ancora assicurarsi il pass per l’evento olimpico estivo ai cinque Campionati continentali che si svolgeranno la prossima primavera.

Di seguito, i 14 climber per genere, confermati a Tokyo 2020. Tra loro, gli azzurri Laura Rogora e Ludovico Fossali:

14 Donne (in ordine alfabetico)
(in nero le classificate in Coppa del Mondo; in blu le classificate a Tolosa)
Julia Chanourdie (FRA)
Kyra Condie (USA)
Shauna Coxsey (GBR)
Janja Garnbret (SLO)
Iulia Kaplina (RUS)
Petra Klingler (SUI)
Mia Krampl (SLO)
Aleksandra Miroslaw (POL)
Akiyo Noguchi (JPN)
Miho Nonaka (JPN)
Jessica Pilz (AUT)
YiLing SONG (CHN)

Brooke Raboutou (USA)
Laura Rogora (ITA)

Laura Rogora a Tolosa, 2019. Foto: Eddie Fowke/IFSC

14 Uomini (in ordine alfabetico)
(in nero i classificati in Coppa del Mondo; in blu i classificati a Tolosa)
Nathaniel Coleman (USA)
Ludovico Fossali (ITA)
Alberto Gines Lopez (ESP)
Kai Harada (JPN)
Jan Hojer (GER)
Sean McColl (CAN)
Jakob Schubert (AUT)
Rishat Khaibullin (KAZ)
Bassa Mawem (FRA)
Michael Mawem (FRA)
Alex Megos (GER)
Tomoa Narasaki (JPN)
Adam Ondra (CZE)
YuFei Pan (CHN)

Ludovico Fossali, 2019. Foto: Eddie Fowke/IFSC

Eventi di qualificazione per Tokyo 2020

Ai campionati mondiali IFSC di Hachioji, disputati dal 18 al 21 agosto 2019,  i migliori atleti dello Sport Climbing si sono affrontati nel primo evento di qualificazione olimpica. A conclusione della competizione, otto atleti per genere con il punteggio più alto (al massimo due per nazione), si sono assicurati un posto  per Tokyo 2020.

Dopo il circuito di Coppa del Mondo IFSC 2019, il secondo evento di qualificazione olimpica si è tenuto dal 28 novembre al 1 dicembre 2019 a Tolosa / Tournefeuille, Francia. I migliori 20 atleti per genere (diventati poi 22) nelle classifiche di Combinata,  si sono affrontati per guadagnarsi uno dei sei posti/genere disponibili per le Olimpiadi estive del prossimo anno.

Nella primavera 2020 saranno assegnati in ciascuno dei 5 Campionati continentali, i restanti 5 posti per genere. Al termine di ogni evento, i vincitori della Combinata (pertanto 1 atleta/genere per ogni Campionato), saranno gli ultimi atleti del loro continente ad ottenere un biglietto per il  Giappone.
I 5 Campionati:
– Pan American Championships (24 febbraio-1 marzo 2020)
– African Championships (19-22 marzo 2020)
– European Championships (20-27 marzo 2020)
– Oceania Championships (27-29 marzo 2020)
– Asian Championships (27 aprile-3 maggio 2020)
Fonte