MENU

19 febbraio 2015

Chef e Gourmet · Cult · Festival ed Eventi · Festival ed eventi enogastronomici · Mountain Book · Mountain Taste · Cortina d'Ampezzo · Cult · enogastronomia · experience · Mai credere a un cuoco magro · Massimo Bottura · Osteria Francescana · Paolo Marchi · Una Montagna di Libri · XXL · Cultura · Chef · Eventi Enogastronomici · Festival ed Eventi Letterari

UNA MONTAGNA DI LIBRI. Viaggio nel gusto e nello stile con Marchi e Bottura il 20 febbraio

554px-programma-unamontagnadilibri“UNA MONTAGNA DI LIBRI”: VIAGGIO NEL GUSTO E NELLO STILE CON PAOLO MARCHI E MASSIMO BOTTURA

Saranno Massimo Bottura e Paolo Marchi al centro del prossimo incontro di
Una montagna di libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria di Cortina
d’Ampezzo.

L’appuntamento “Mai credere a un cuoco magro!”, i piatti che allargano la vita,  è per venerdì 20 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso il Palazzo delle Poste di Cortina (BL).

Introduce l’incontro Claudio De Min.

423px-Massimo-Bottura-fonte-cortinaturismoI DUE OSPITI

Massimo Bottura è lo chef patron dell’Osteria Francescana, terza migliore tavola al
mondo secondo il World’s 50 Best Restaurants. Cresciuto a Modena, sin da ragazzo
manifesta uno spiccato interesse per la gastronomia. Nel 1986 abbandona gli studi di
legge per aprire il suo primo ristorante; successivamente perfeziona la sua formazione lavorando per Alain Ducasse al Louis XV di Montecarlo e per Ferran Adrià a elBulli.
Combinando gli antagonismi di queste due scuole, lo chef aprirà nel 1995 l’Osteria
Francescana.

Paolo Marchi

Paolo Marchi

Paolo Marchi, figlio del grande Rolly, è l’inventore e artefice di Identità Golose, il primo congresso di cucina d’autore in Italia. Ha curato la rubrica Cibi e la pagina Affari di Gola de “Il Giornale”. E’ stato professore di giornalismo gastronomico all’Università di Parma.
Segue fin dalla costituzione i lavori della sezione italiana dell’associazione dei Jeunes
Restaurateurs d’Europe e nel giugno 2006 ha vinto il premio Veronelli come scrittore
enogastronomico emergente.

LʼINCONTRO

All’Osteria Francescana, lo chef Massimo Bottura trae spunto dall’arte contemporanea per realizzare piatti altamente innovativi che approfondiscono e reinterpretano le tradizioni culinarie italiane, e che sono ricostruiti, seguendo una carriera venticinquennale, nel nuovo libro Vieni in Italia con me: le ricette accompagnate da testi che svelano le ispirazioni, gli ingredienti e le tecniche di Bottura.

Contemporaneamente, a Identità Golose, primo congresso italiano della cucina, Paolo Marchi ha creato un tempio di amore per il cibo e curiosità per tutto ciò che è nuovo e creativo nella cucina italiana. E ha scritto, ora, il suo manifesto,
intitolato non a caso XXL. A Cortina, un inno al piacere della grande cucina. Perché, ci avvertono gli autori, non bisogna mai credere a un cuoco italiano magro.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Tags: , , , , , , , , ,