MENU

8 luglio 2020

Climbing · Vertical · Video Action

VIDEO. Adam Ondra #73: Ondra Meets Adam / 11 Tips to Help You Start Climbing

Adam Ondra ha pubblicato un interessante video in cui fornisce undici consigli base per chi desidera iniziare ad arrampicare. Nel video, lo scalatore ceco si sdoppia: Adam è l’esperto scalatore, che spiega a Ondra come iniziare ad arrampicare. Oltre ad essere divertente, il filmato offre  alcuni importanti suggerimenti per i più inesperti:

1. Un principiante non dovrebbe indossare scarpette da arrampicata eccessivamente strette o curve, ma piuttosto comode e dritte.

2. Ricorda di usare gli alluci il più possibile, per sentire bene i punti di appoggio e capire se puoi scivolare o meno. Anche la caviglia dovrebbe essere posizionata in una posizione attiva, per controllare meglio i movimenti del piede.

3. Sistema i piedi con precisione. Molti scalatori che hanno imparato su pareti da arrampicata hanno la tendenza a posizionare le scarpette da arrampicata  sopra la presa e a farle scorrere verso il basso fino a quando non la trovano, cosa che oltre a non essere troppo corretta contribuisce anche a danneggiare rapidamente i piedi.

4. Porta i fianchi vicino alla parete. I piedi devono essere posizionati in modo da fare il minor sforzo possibile con le braccia. Il baricentro deve essere posizionato il più vicino possibile al muro, ovvero avvicinare i fianchi il più possibile alla roccia.

5. Non avere fretta. Sulle linee facili, dove la maggior parte del peso ricade sui piedi, è meglio arrampicare lentamente, assicurandosi di muoversi in modo efficiente.

6. Trova posizioni in cui puoi riposare mentre arrampichi. Cerca posizioni in cui fare affidamento sui piedi, appoggiare le braccia e persino scuoterle per ridurre la concentrazione di acido lattico.

7. Usa la vista per analizzare l’intero spazio e optare per la presa che ti sembra migliore, invece di sentire e toccare l’intera roccia con le mani, perdendo tempo. Lo stesso vale per i piedi.

8. Non allungare o piegare troppo le braccia. Cerca di tenerle ad un angolo naturale.

9. Non allungarti troppo. Quando sei in una posizione in cui non hai prese nelle vicinanze, non cercare di allungarti troppo per raggiungerne di ulteriori. Potresti trovare una presa, ma alzarsi dopo potrebbe essere troppo difficile. È meglio provare ad alzarsi prima con i piedi, per avere dopo una visione migliore e muoversi in modo più efficiente.

10. A volte, se la presa lo richiede, è meglio girarsi e mettersi di lato.

11. Segui le tracce della magnesite. La magnesite riduce la sudorazione. Poiché i climber  usano la magnesite, lasciano delle tracce, quindi ovunque ci sia magnesite è molto probabile ci sia anche una presa che puoi usare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: