MENU

26 settembre 2011

Cult · Insight · ’Ente Provinciale per il Turismo di Treviso · Alpinismo e Spedizioni · Amerigo Restucci · concorso letterario · ecologia · esplorazione · eventi culturali · experience · Finestra sulle Venezie · Giuseppe De Rita · Giuseppe Mazzotti · Giuseppe Mazzotti Juniores · Margherita Azzi Visentini · Mario Tozzi · montagna · Oreste Forno · Orietta Bonaldo · paesaggio · Parco Gambrinus · Pier Francesco Ghetti · Pier Paolo Viazzo · Premio Gambrinus · San Polo di Piave · Touring Club · Treviso · Valerio Massimo Manfredi · viaggi · Cultura · Insight

29° EDIZIONE PREMIO GAMBRINUS "GIUSEPPE MAZZOTTI" Letteratura di montagna, alpinismo, viaggi…


Sono scaduti i termini per partecipare alla XXIX edizione del Premio GAMBRINUS “Giuseppe Mazzotti” ed ora si fanno i conti sul numero di opere che ambiscono al prestigioso riconoscimento. I dati forniti dalla segreteria del Premio confermano l’alta partecipazione al concorso, con un trend analogo al 2010: 188 sono infatti le opere inviate da ben 99 case editrici (nell’edizione 2010 sono state 192, provenienti da 104 case editrici).

Ad attirare autori ed editori è sicuramente il prestigio che il Premio GAMBRINUS “Giuseppe Mazzotti” ha raggiunto in ventinove anni di vita, affermandosi come uno dei più importanti appuntamenti culturali per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione-viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione e finestra sulle venezie.

Una seconda motivazione è legata all’alta produttività letteraria che caratterizza i temi delle tre sezioni in gara quest’anno: “Montagna: cultura e civiltà”, “Esplorazione – viaggi”, “Finestra sulle Venezie, per opere riguardanti aspetti della civiltà, della cultura territoriale ed ambientale del mondo veneto”.

L’elenco dei titoli dei libri partecipanti restituisce una visione ampia e poliedrica del Premio, in ideale continuità con l’eclettismo dell’intelettuale trevigiano Giuseppe Mazzotti (1907-1981), una delle personalità di maggiore spicco della cultura veneta e nazionale contemporanea, per 37 anni direttore dell’Ente Provinciale per il Turismo di Treviso, alpinista, scrittore, gastronomo, consigliere del Touring Club.

L’alta partecipazione per la sezione “Finestra sulle Venezie, per opere riguardanti aspetti della civiltà, della cultura territoriale ed ambientale del mondo veneto” (92 opere più 16 libri collacati contemporaneamente in due sezioni sul totale di 188) rende questa edizione particolarmente significativa sul fronte della sensibilizzazione e della salvaguardia delle bellezze naturali e dei frutti della civiltà veneta: temi particolarmente cari a Mazzotti, che furono oggetto di appassionate battaglie.

Da sottolineare, inoltre, come quest’anno diverse opere (17) trovino degna collocazione non solo in una sezione in gara, bensì in due per la trasversalità degli argomenti affrontati.

I vincitori saranno annunciati come di consuetudine a metà ottobre. Ad esaminare le opere quest’anno sono chiamati anche tre nuovi membri della Giuria: il noto divulgatore scientifico Mario Tozzi, il rettore dello IUAV di Venezia Amerigo Restucci e l’alpinista Orietta Bonaldo. Tre nomi importanti e autorevoli, che contribuiscono a qualificare ulteriormente il gruppo dei giurati, composto già da Margherita Azzi Visentini, Giuseppe De Rita, Oreste Forno, Pier Francesco Ghetti, Valerio Massimo Manfredi e Pier Paolo Viazzo.

Le premiazioni avverranno durante la cerimonia conclusiva del Premio GAMBRINUS “GIUSEPPE MAZZOTTI”, sabato 19 novembre 2011, al Parco Gambrinus di San Polo di Piave (Treviso), occasione in cui verrà assegnato anche il super premio VENETO BANCA “La voce dei lettori” ad una delle tre opere vincitrici e il Premio “Giuseppe Mazzotti Juniores” agli studenti degli istituti superiori.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,