MENU

31 agosto 2013

in evidenza · Insight · action sport · arte · Chris Burkard · concorsi fotografici · Cult · Daniel Vojtěch · experience · fotografia · Hong Kong · Jeroen Nieuwhuis · Lorenz Holder · Morgan Maassen · Olaf Pignataro · Red Bull Illume 2013 · Romina Amato · Samo Vidic · Scott Serfas · sport · Zakary Noyle · Insight

"ILLUME 2013" E' di Lorenz Holder il miglior scatto di "action sport"

Premiati giovedì 29 agosto ad Hong Kong da una giuria d’eccezione i vincitori del più grande concorso fotografico di action sport al mondo, il Red Bull Illume 2013 che ha selezionato 10  migliori scatti  tra i 50 finalisti in lizza.

Il vincitore assoluto della competizione è il fotografo tedesco Lorenz Holder, con il suo scatto appartenente alla categoria “Sperimental”, che ritrae uno snowboarder in azione sul lato di una parabola gigante.

“Per me è un grande onore aver vinto questo premio. Mi sembra incredibile. Ci vorranno un paio di giorni per assimilare tutto questo”, ha dichiarato il vincitore.

“Ci sono fotografi talentuosi e poi ci sono fotografi straordinari” ha affermato Jym Wilson, fotografo professionista del USA Today, oltre che giudice del Red Bull Illume. “Ho visto molti talenti e fotografi davvero eccezionali, non sono solo esperti di action ma persone con grandi doti tecniche e artistiche”.

I vincitori per le altre categorie previste sono stati: Scott Serfas (Illumination), Daniel Vojtěch (New Creativity), Romina Amato (Energy) , Chris Burkard (Spirit), Morgan Maassen (Lifestyle), Jeroen Nieuwhuis (Closeup), Zakary Noyle (Sequence), Samo Vidic (Wings ) e sempre Lorenz Holder per la categoria Playground.

La giuria di atleti Red Bull ha selezionato e premiato per la categoria “Lifestyle” lo scatto di Morgan Maassen: una foto subacquea che immortala un gruppo di surfisti che chiacchierano tra le onde.
Tra i 50 finalisti anche un italiano: Olaf Pignataro, in gara per la categoria Playground con una foto raffigurante un biker sul Ponte Pietra di Verona.

La cerimonia di premiazione è stata una vera celebrazione dello sport d’azione e contava la presenza di centinaia di prestigiosi fotografi e redattori. Punti focali della serata sono stati: un’esibizione di BMX con Viki Gomez e Matthias Dandois ed una “dragon dance” realizzata grazie a giochi di light design.

Le 50 immagini finaliste faranno parte di un’esposizione allestita lungo la celebre Avenue of Stars di Hong Kong, con stampe retroilluminate di 2m x 2m. La mostra sarà completamente fruibile e aperta al pubblico per le prossime tre settimane.
L’esposizione delle 50 foto finaliste del Red Bull Illume dopo Hong Kong farà tappa negli Stati Uniti prima di spostarsi, per i prossimi due anni, in giro per le capitali e i centri culturali di tutto il mondo come innovativo esempio di mostra notturna.

Tutte le immagini del concorso

Info:  www.redbullillume.com

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,