MENU

23 maggio 2014

Ambiente e Territorio · Cult · in evidenza · Altipiano di Renon · Ambiente e Territorio · Armin Holzer · Bolzano · Cult · Dolomiti · experience · fratelli Favresse · Jazz on the rocks · Leila Martial · MeTal-O-PHoNe · montagna e musica · Nico Favresse · Olivier Favresse · Renon · Sassolungo · Suedtirol JazzFestival Alto Adige · swing Les Faux Frères · Uli Emanuele · Vincent Peirani · Ambiente e Territorio · Cultura

JAZZ ON THE ROCKS con i Favresse, Holzer ed Emanuele

Suedtirol JazzFestival Alto Adige

Suedtirol JazzFestival Alto Adige

RITORNA IL SUEDTIROL JAZZFESTIVAL ALTO ADIGE

Ritorna in Alto Adige l’appuntamento dedicato al jazz, che ogni anno richiama nella provincia di Bolzano tantissimi appassionati del genere: è il Südtirol Jazzfestival Alto Adige, giunto alla trentaduesima edizione.

Quest’anno i riflettori saranno puntati sul giovane jazz francese e sui suoi protagonisti: da non perdere, a questo proposito, l’apertura al Teatro Comunale di Bolzano (27 giugno), con “Une nuit française”, protagonista il giovane – ma già osannato – prodigio francese della fisarmonica, Vincent Peirani. In tutto i gruppi ospiti saranno più di quaranta, per un totale di oltre cinquanta concerti sparsi in 44 comuni.

Anche i dintorni della città saranno coinvolti in questa grande festa: come lo scenografico Altipiano del Renon, la montagna dei bolzanini per eccellenza (si può raggiungere in dieci minuti con la funivia che parte dal centro città). Qui, in uno scenario da togliere il fiato, con le Dolomiti a fare da cornice, si terranno i concerti del quintetto swing Les Faux Frères (1° luglio), del collettivo parigino MeTal-O-PHoNe (il 4 luglio al Parkhotel Holzner) e ancora della cantante francese Leila Martial, che il 5 luglio sarà al rifugio Feltuner.

JAZZ ON THE ROCKS

Da non perdere l’evento Saslonch Suite in programma il 29 giugno. Per l’occasione,  il Suedtirol JazzFestival spicca letteralmente il volo per salire sulla parete a picco da 1000 metri del Sassolungo (in ladino Saslonch) nelle Dolomiti della Val Gardena. Qui si daranno appuntamento climber, funamboli della slackline, base jumper e musicisti per dare vita ad un evento inedito per queste latitudini.

Montagna e musica saranno le protagoniste di uno spettacolo “puro” nel vero senso del termine, con effetti sonori ed echi totalmente naturali. A sfidare la forza di gravità saranno gli arrampicatori belgi Nicolas e Olivier Favresse, lo slackliner Armin Holzer ed il base jumper Uli Emanuele.

Ben-Ditto-Nico-Favresse-Sean-Villaneuva-jamming-mid-way-up-the-Central-Tower-of-Torres-del-Paine-during-the-first-ascent-of-the-East-Face-via-the-South-African-route.Photo-Ben-Ditto. Fonte: www.climber.co.uk

Ben-Ditto-Nico-Favresse-Sean-Villaneuva-jamming-mid-way-up-the-Central-Tower-of-Torres-del-Paine-during-the-first-ascent-of-the-East-Face-via-the-South-African-route.Photo-Ben-Ditto. Fonte: www.climber.co.uk

La giornata sarà completata da una conferenza con i fratelli Favresse&partner, incentrata sulle tante spedizioni da loro effettuate.

La serata sarà accompagnata da brani musicali eseguiti dagli stessi climbers e si concluderà con un concerto di tutti i musicisti che fino a qualche ora prima erano appesi in parete a suonare.

Ulteriori info: info@valgardena.it – www.valgardena.it

PROGRAMMA SASLONCH SUITE
29.06.14 Rifugio Comici, Selva Gardena, ore 11

Conferenza dei fratelli Favresse & partner
29.06.14 Centro culturale Tubla da Nives, Selva Gardena, ore 20.30

Andreas Schaerer (voc)
Lucas Niggli (dr)
Kalle Kalima (g)
Matthias Schriefl (tr)
Florian Trübsach (sax)
Cédric Favresse (sax)

Nicolas Favresse – climber
Olivier Favresse – climber
Sean Villanueva – climber
Armin Holzer – slackliner
Uli Emanuele – base jumper
Marco Waltenspiel – Base Jumping
Chris Espen – Base Jumping (Camera)

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,