MENU

3 gennaio 2014

Ski Race & Nordic Ski · action · Cermis · Lago di Tesero · Tour de Ski · Trentino Alto Adige · Val di Fiemme · Ski · Ski Race e Nordic Ski

TOUR DE SKI, in arrivo in Val di Fiemme domani 4 gennaio

Tour de Ski, sabato e domenica in val di Fiemme

Archiviate le tappe tedesche e svizzere, il Tour de Ski ha varcato i confini italiani e dopo la tappa altoatesina si appresta ad affrontare, sabato 4 e domenica 5 gennaio, l’atteso epilogo finale in Val di Fiemme.

La gara di sabato a Lago di Tesero è una sfida classica, non più mass start ma individual start, di 5 km (donne) e 10 km (maschi) in tecnica classica, è evidente però che il focus è sulla Final Climb di domenica, che non ha bisogno di nuovi aggettivi per sottolineare la spettacolarità di una gara unica al mondo.

Atleti e spettatori sono a strettissimo contatto, il pubblico può vivere da vicino la tensione e la fatica degli atleti in una prova durissima. 9 chilometri in tutto, 3.650 metri finali tutti in salita con strappi che sfiorano il 30%, e dopo oltre una settimana di gare l’impegno è ancora più pesante.

Il Tour del Gusto

Il pubblico abitualmente si “distende” lungo la salita del Cermis, con punte di 20.000 persone in passato, e l’accesso è ovviamente libero. Lungo l’ascesa la gente è attirata anche da un’allettante proposta degli organizzatori per scaldare ulteriormente gli animi, il Tour del Gusto. È una “scalata” enogastronomica con sei casette dislocate nei punti più spettacolari, dove sono proposti i prodotti tipici da gustare abbracciando usi e costumi della vallata fiemmese. L’ultima “posta” regala intrattenimenti speciali per i più piccoli con l’immancabile Nutella-party.
Si può mangiare e bere tra una gara e l’altra (ore 10.00 Rampa con i Campioni, ore 13.30 gara femminile, ore 15.00 gara maschile) scegliendo fra i vari “menu” che offrono uova e speck, pane e wurstel, patatine fritte, crauti e luganega, gulasch suppe, panino con speck e formaggio, balota de polenta, formai e luganega, panino con luganega e formai, ambleti con nutella, strudel, crostate, bombardino con panna, vin brulè, tè, birra, succo di mela, caffè, bibite e liquori, il tutto proposto dalle associazioni locali Taverna Aragosta, Molina per Aria, Ziano Insieme, Fiemme Fassa Volley, U.C. Valle di Cembra e US Dolomitica.

Rampa con i Campioni

C’è una chicca che ha destato non poco stupore. La campionessa polacca Justyna Kowalczyk, dopo aver abbandonato il Tour in divergenza con la FIS poco prima del via della prima tappa, lancia la sua personale sfida proprio alla “Rampa” di domenica. Sarà al via della gara open con tanti altri campioni come Katerina Neumannova, Fulvio Valbusa, Trond Iversen, Peter Schlickenrieder e con tutta probabilità anche Cristian Zorzi (domani si attende la sua conferma definitiva), con i due inventori del Tour Jürg Capol e Vegard Ulvang e molti altri fondisti italiani e stranieri.

Eventi collaterali

Oltre al Tour del Gusto i momenti di contorno saranno molti, già venerdì sera ci sarà Fiemme Folk allo stadio di Lago di Tesero con entrata libera, musica anche sabato durante la gara e la sera con Fiemme Rock, inoltre pasta party e intrattenimento per i più piccoli con Fiemme Arena.
Insomma un week end da non perdere. Le gare saranno trasmesse in diretta su RAI Sport ed Eurosport, ma saranno molte le emittenti in tutto il mondo che divulgheranno le immagini dalla Val di Fiemme.
Info: www.fiemmeworldcup.com

Programma Tour de Ski – Val di Fiemme

Sabato 4 gennaio 2014
11:00 Individual Start – 10 km Men – Lago di Tesero
15:45 Individual Start – 5 km Ladies – Lago di Tesero

Domenica 5 gennaio 2014
10:00 Rampa con i Campioni
13:30 Final Climb – Pursuit 9km Ladies – Alpe Cermis
15:00 Final Climb – Pursuit 9km Men – Alpe Cermis

Tags: , , , , ,