MENU

19 gennaio 2016

Ice climbing · in evidenza · action · arrampicata su ghiaccio · Cheongsong · HeeYong Park · Ice climbing · Maria Tolokonina · Maxim Tomilov · UIAA Ice climbing World Cup · UIAA Ice Climbing World Tour · Vladimir Kartashev · Ice Climbing · Vertical

UIAA ICE CLIMBING WORLD TOUR 2016. I risultati della tappa di Cheongsong

Fonte: UIAA

Fonte: UIAA

UIAA ICE CLIMBING WORLD TOUR 2016: I PODI DELLA SECONDA TAPPA

Cheongsong (Corea del Sud), ha ospitato il 16 e 17 gennaio,  la seconda tappa dellUIAA Ice Climbing World Tour,  che ha accolto oltre 100 atleti provenienti da 18 paesi e una grande folla che con entusiasmo a dato il suo sostegno.

L’atleta di casa, HeeYong Park ha conquistato l’oro nella Lead, lasciando  al russo Maxim Tomilov solo l’argento. Terzo gradino del podio per Alexey Tomilov.

“Sono molto felice –  ha dichiarato  Park – Molti tifosi mi hanno seguito e mi hanno sostenuto. Ho vinto grazie a loro. La competizione è molto dura. Ora l’appuntamento è a Saas Fee”

Ad aggiudicarsi la Speed, il connazionale di Tomilov, Vladimir Kartashev.

Ai turni preliminari, i più veloci risultavano i russi Egor Trapeznikov, Alexey Tomilov e Nikolai Kuzovlev. In finale, e nonostante non si sia qualificato tra i primi tre, Kartashev ha lasciato tutti dietro di sè conquistando  la sua prima medaglia d’oro della stagione. Il podio, tutto russo,  è stato completato da  Alexey Vagin, argento,  e  da Maxim Vlasov,  bronzo.

Nonostante un fine settimana relativamente frustrante, Maxim Tomilov continua a guidare entrambe le discipline della gara maschile.

In ambito femminile, un mix di nazionalità diverse hanno dimostrare le proprie abilità nella disciplina Lead, dall’irlandese Eimer McSwiggan, tra quelle che si sono qualificate per la fase finale per la prima volta, all’atleta coreana Han Na Rai Song,  la qualificazione più impressionante.

Ma in  finale Maria Tolokonina ha trovato la sua forma migliore, con  una prestazione fantastica. La folla aspettava col fiato sospeso per vedere se la coreana Song avrebbe potuto superare gli sforzi della 28enne russa, ma una caduta l’ha relegata al quarto posto. Argento per la coreana Shin Woonseon  e bronzo per Ekaterina Vlasova.

La russa Tolokonina ha vinto l’oro anche nella Speed, davanti alle connazionali Maryam Filippova e Ekaterina Koshcheeva.

ASIAN CHAMPIONSHIPS

I campionati asiatici sono stati vinti dagli atleti coreani Parco Hee Young (maschi, Lead e Speed), Shin Woonseon (femmina, Lead) e Ha MinYoung (femmina, Speed).

PROSSIMA TAPPA DELL’ICE CLIMBING WORLD CUP

La prossima tappa, a Saas Fee in Svizzera, è fissata per il 22 e 23 gennaio.
Live streaming dell’evento sul sito web UIAA.

 

RISULTATI – UIAA ICE CLIMBING WORLD CUP, 2^ tappa – Cheongsong.

LEAD

Uomini
1) HeeYong Park (KOR)
2) Maxim Tomilov (RUS)
3) Alexey Tomilov (RUS)

Donne
1) Maria Tolokonina (RUS)
2) Woonseon Shin (KOR)
3) Ekaterina Vlasova (RUS)

SPEED

Uomini
1) Vladimir Kartashev (RUS)
2) Alexey Vagin (RUS)
3) Maxim Vlasov (RUS)

Donne
1) Maria Tolokonina (RUS)
2) Maryam Filippova (RUS)
3) Ekaterina Koshcheeva (RUS)

 

CLASSIFICA GENERALE 2016 – UIAA ICE CLIMBING WORLD TOUR

LEAD

Uomini
1) Maxim Tomilov (RUS) 200 punti
2) HeeYong Park (KOR) 155
3) Alexey Tomilov (RUS) 145

Donne
1) Maria Tolokonina (RUS) 200 punti
2) Ekaterina Vlasova (RUS) 145
3) Woonseon Shin (KOR) 120

SPEED

Uomini
1) Maxim Tomilov (RUS) 155 punti
2) Alexey Vagin (RUS) 145
3) Alexey Tomilov (RUS) 131

Donne
1) Maria Tolokonina (RUS) 200 punti
2) Maryam Filippova (RUS) 160
3) Nadezhda Gallyamova (RUS) 116

Ulteriori info

Tags: , , , , , , , , ,