MENU

7 novembre 2016

Running · Outdoor Research · Events & Testimonial News

SCOTT VALTELLINA WINE TRAIL 2016
4° edizione nel segno della pioggia e delle emozioni

1

Credits: Giacomo Meneghello

Il maltempo non ha frenato la passione di oltre 2000 partecipanti che hanno sancito un altro trionfo per la SCOTT VALTELLINA WINE TRAIL e per il team organizzativo capitanato da Marco De Gasperi ed Emanuele Manzi.   Il Team di ASD Valtellina Wine Trail ha portato a casa un grande successo malgrado un meteo che a differenza delle precedenti edizioni ha fatto di tutto per rendere difficile la giornata.   Ma anche questo è spirito trail, anche questa è Valtellina, e anche questo è correre! Dalle ore 10.00 di una piovosa mattinata di Novembre sono scattate in contemporanea le gare tanto attese dagli atleti come dai tantissimi tifosi e curiosi che hanno raggiunto i luoghi più pittoreschi di un percorso che anche con la pioggia non ha fatto mancare suggestioni e passaggi spettacolari.

2

Credits: Fabio Menino

Cronaca gara: SASSELLA-TRAIL (12.4km e 551 mt D+) Xavier Chevrier (Atl.Valli Bergamasche Leffe – Asics). Dopo la Marathon 2014) e l’Half 2015  firma il tris e porta a casa il Sassella Trail 2016, il primo nella versione competitiva. Alle sue spalle Mattia Sottocornola (Atl. Lecco Colombo) e Luigi Cristani (Atl. Alta Valtellina – Team Junior Scott).

VALTELLINA WINE TRAIL – HALF MARATHON (21.7 km e 914 mt D+) Luca Cagnati (Atl.Valli Bergamasche Leffe – Dynafit) riprendere le redini della situazione dopo una partenza molto aggressiva degli avversari che non hanno fatto mancare un’accesa lotta per i piazzamenti di vertice. Per la piazza d’onore l’ha spuntata alla fine Enrico Benedetti (GP santi) sul portacolori del Team Scott Benelux Bierinckx Vincent. Attesissima la sfida nell’Half Trail femminile: al centro del ring erano di fronte Elisa Desco (Atl. Alta Valtellina – Scott) e la basca Maite Maiora Elizondo (ESP – Team La Sportiva). Per la Desco è arrivata vittoria di grande prestigio contro quella che è la campionessa mondiale 2016 di skyrunning.  Il 3° gradino del podio non è sfuggito a Anne Poncet Chamiot (Team France).

3

Elisa Desco Credits: Iosu

VALTELLINA WINE TRAIL – MARATHON (42 Km e 1’731 mt di D+) Nella gara simbolo non sono mancati i colpi di scena. Classifica alla mano la vittoria e la corona di nuovo re del VWT è andata al francese Julien Rancon (Fra- EA Grenoble/Team Hoka One One), il capitano della nazionale “bleu” di Corsa in Montagna ha messo in fila tutti, gli ultimi ad arrendersi un eroico Phil Gale (Atl. Alta Valtellina), e l’indomito Christian Pizzati (GP Santi) Tutto da pronostico del VWT in rosa: soddisfatta e vincente Elisa Sortini (Team Valtellina) che nel derby di casa Crazy Idea ha avuto la meglio sulla compagna di squadra Raffaella Rossi, 3ª Moraschinelli Lucia (Pt Skyrunning).

SCOTT Valtellina Wine Trail ha chiuso il suo incredibile weekend con l’atteso Mini Wine Trail Trofeo Galletto Vallespluga. Anche questa giornata giornata non è risultata essere delle più facili per il meteo, ma circa 200 entusiasti giovani atleti si sono dati battaglia sul bel percorso cittadino disegnato nel centro storico di Sondrio, e ottimamente organizzato dall’ Atletica Alta Valtellina.

Foto Diego Winitzky

Foto Diego Winitzky

Riccardo Calderoni – Scott-Italia: “Era la tappa finale dello Scott Valtellina Wine Trail Circuit, un’avventura iniziata in inverno a Santa Caterina, passata attraverso lo spettacolo del Vertical Tube, le emozioni estreme del Santa Caterina Vertical e della Livigno Skymarathon e conclusa oggi qui a Sondrio con quella che è la gara simbolo di un progetto che parte da molto lontano ed in cui abbiamo sempre creduto, per noi è il 4° anno su 4 a fianco del team organizzativo ed è un risultato importante. Il Maltempo non ha assolutamente intaccato la buona riuscita dell’evento, bravi agli organizzatori, bravi agli atleti, soprattutto un plauso ed un ringraziamento a questo fantastico territorio”.

VIDEO TRAILER VTW 2016!

INFO: SCOTT Valtellina Wine Trail

 

Comments are closed.