MENU

6 marzo 2012

Argomenti guide · attività estive · Attività invernali · Mountain Guide · sicurezza · attività · Dolomiti · Guide alpine · Interviste · Manfred Stuffer · Ortisei · Scuola di Alpinismo Catores · sicurezza · Val Gardena

MANFRED STUFFER Il lavoro di guida alpina

Breve intervista alla Guida Alpina Manfred Stuffer di Ortisei, che fa parte della Scuola d’alpinismo Catores:

Cosa significa per Lei essere una Guida Alpina?
Essere una Guida Alpina significa per me vivere intensamente e tutti i giorni i colori, le luci, i suoni, gli odori e le vibrazioni delle Dolomiti. Significa assorbire l’energia della montagna attraverso le emozioni dei miei clienti.
Significa trasmettere passione per il vuoto a persone che hanno una vita piena e passione per la natura a persone che vivono tutto l’anno in città.

Molti associano il lavoro di una Guida Alpina a rischio e pericolo. Quest’affermazione secondo Lei è giustificata?
Il mio lavoro va senz’altro associato al rischio ed al pericolo. Infatti il  lavoro di Guida Alpina consiste proprio nello sforzo di ridurre il rischio ed il pericolo ad un livello accettabile, il più basso possibile.

In molte attività di montagna riesco a ridurre il rischio ad un valore minimo, ma non raggiungerò mai un livello di rischio uguale a zero. In montagna c’é sempre un po’ di rischio, come in qualsiasi momento della vita. Certo, se salgo su una montagna, rischio di cadere di sotto…ma se sto giu troppo a lungo rischio di stare male…!
Il trucco comunque è quello di salire nel momento giusto con le persone giuste e seguendo l’itinerario adatto. Sono queste le scelte che la Guida Alpina fa per i clienti che si affidano a lei.

Quali sono le maggiori soddisfazioni di una Guida Alpina?
La maggiore soddisfazione di una Guida Alpina è riuscire a far vivere al suo cliente una bellissima avventura che lo spinge fino – ma non oltre – ai propri limiti. È vedere lo stupore, la felicità e la stanchezza negli occhi della persona che ha accompagnato e che ha appena raggiunto un traguardo, una meta…una vetta che credeva fosse per lui impossibile.

Qual è l’episodio o avventura più interessante che ha vissuto come Guida Alpina?
Non me la sento di fare classifiche, perchè tutte le avventure e tutti gli episodi hanno avuto qualcosa di molto interessante per me. In particolar modo sono interessanti tutti gli incontri con le emozioni dei miei clienti nei momenti di paura e di gioia su pareti facili e difficili.

 

Articoli di Manfred da leggere.

Info: www.catores.com/cms/index.php?it_Manfred_Stuffer

Tags: , , , , , , , ,