MENU

5 novembre 2010

Cult · Ambiente · Cult · experience · rassegne · Trentino Alto Adige · Cultura

MESE DELLA MONTAGNA 2010Valle dei Laghi, dal 5 novembre

Parte il 5 novembre la quinta edizione del Mese della Montagna: 10 eventi nella Valle dei Laghi (Trentino) celebrano il patrimonio naturalistico e paesaggistico montano attraverso le testimonianze dei suoi protagonisti, tra questi Luca Mercalli (metereologo), Francesca Raffaelli (prima donna a raggiungere l’Everest) e i film del Trento Film Festival.

Il 26 giugno 2009 la Commissione World Heritage Committee, con voto unanime, ha inserito le Dolomiti nella lista del Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO riconoscendone l’alto valore naturalistico ed ambientale oltre che la necessaria azione di tutela e promozione culturale. Con questi obiettivi, e dalle stesse motivazioni, nasce, già nel 2006, Mese della Montagna che si svolgerà dal 5 al 26 novembre in Valle dei Laghi con l’intento di descrivere il mondo, la cultura, le emozioni proprie della gente che vive e lavora a stretto contatto con l’ambiente naturalistico alpino, attraverso le testimonianze di alpinisti di fama nazionale, come di semplici appassionati, la proiezione dei film del Trento Film Festival, le letture con noti personaggi televisivi come Luca Mercalli.

Dieci sono gli eventi promossi dal Comune di Vezzano in collaborazione con: Regione Autonoma del Trentino Alto Adige, Provincia Autonoma di Trento, Azienda di Promozione turistica Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Trentino SPA, Associazione sportiva dilettantistica Fraveggio, Cai-Sat sezione Vezzano Valle dei Laghi, Trento Film Festival, Fondazione Aida, Teatro Valle dei Laghi e TCA Trentino TV.

Tra questi, l’incontro con Francesca Raffaelli, la prima donna a raggiungere l’Everest, il metereologo Luca Mercalli e la riflessione sull’evoluzione del sentiero nel corso del tempo. Ma il Mese della montagna è anche racconto attraverso le immagini dei film scelti da Trento Film Festival che saranno proiettati in collaborazione con Fondazione Aida al Teatro Valle dei Laghi: Alone on the wall di Peter Mortimer e Nick Rosen, Asgard Jamming di Sean Villanueva O’driscoll, Birdman of the Karakomram di Alun Hughes e Gente d’Alpe di Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni, Sandro Nardi e della mostra “Fotografa la Valle dei Laghi. I Sentieri dell’uomo”.

Scarica il programma completo della manifestazione.

Ingresso libero

Info: Comune di Vezzano // Tel 0461.864014 – info@comune.vezzano.tn.it

Tags: , , , ,